Dimostrazione alternativa del teorema di Pitagora – Quadrati concentrici di Pomi

220px-Pita_Pomi

La dimostrazione geometrica del teorema di Pitagora è basata su due quadrati concentrici, di lati rispettivamente pari all’ipotenusa (c) e alla somma dei due cateti (a+b).
Come si vede dalla figura, tolti i 4 triangoli rettangoli in giallo di area \frac{a\cdot{b}}{2} al quadrato più grande, che corrisponde all’area (a+b)^2, si ottiene il quadrato più piccolo, rappresentato in bianco, che equivale invece all’area c^2 .

Quindi (a+b)^2 - 4\cdot \frac{a\cdot {b}}{2} = c^2
da sui risolvendo si ottiene : a^2=b^2+c^2

Questa dimostrazione ha il vantaggio di avere una rappresentazione visiva semplice e diretta, che non richiede lo spostamento e sovrapposizione di forme come le altre dimostrazioni geometriche formulate.

 

link: http://testscuola.metid.polimi.it/Seconda_F_2011/Aritmetica/Geometria/Teorema_di_Pitagora_e_derivati

Annunci